Come scegliere lo zaino giusto da portare a scuola per bambini e ragazzi – Proiezioni di borsa

SalvaSalvatoRIMOSSO 0

Anche i settembrini ormai sono tornati. Le vacanze si chiudono ufficialmente con l’inizio delle scuole. Da lunedì gli alunni di ogni età tornano in classe. Mare e spiaggia rimarranno un piacevole ricordo da raccontare a compagni e insegnanti. In tanti si rivedranno dopo tre mesi, altri invece non si sono mai persi di vista, soprattutto tra i più grandi.
Anche i negozianti, in particolare i cartolai, gongolano per l’apertura ufficiale. Oltre ai libri di testo, perfettamente ricoperti e personalizzati, ecco gli zaini, gli astucci, matite e pennarelli. Tutto ciò che viene definito materiale scolastico. Certo, Amazon e i centri commerciali hanno decisamente ampliato la concorrenza. I guadagni, forse, non sono più quelli di un tempo, ma questo è sicuramente il periodo con più lavoro durante l’anno.
Tantissimi bambini inizieranno la loro prima avventura scolastica. Molti altri faranno il passaggio da elementari alle medie, altrettanti cominceranno il percorso della scuola superiore. Per tutti, o quasi, si pone il problema del nuovo zaino. Alcuni lo hanno già risolto, altri sono ancora indecisi.
Andiamo a scoprire come fare la scelta giusta, non solamente in base al marketing e al costo. Se, infatti, i più piccoli sono attratti dai vari personaggi dei cartoni animati o dagli youtuber, i più grandi sono molto attenti al marchio.
Tuttavia, i genitori dovrebbero prendere in considerazione altri aspetti. In particolare la funzionalità e la costituzione. È vero che in molti utilizzano ormai il carrellino, ma quando si affrontano le scale, all’interno dei plessi scolastici, i bambini sono costretti a metterseli in spalla. La stessa cosa succede quando piove.
Indice dei contenuti
Diventa fondamentale avere uno schienale rigido per due motivi. Il primo è che aiuta a tenere il contenuto in una posizione corretta, evitando così che libri e quaderni si vadano subito a rovinare. Il secondo, certamente più importante, è la possibilità di distribuire al meglio il peso sulle spalle dei nostri bambini, attutendone anche i possibili colpi quando sono di corsa.
Stesso discorso riguarda la base. Anch’essa dovrebbe essere sufficientemente rigida per permettere a libri e quaderni di non rovinarsi, oltre a equilibrare bene il peso dello zaino.
Si passa poi alle bretelle, che dovrebbero essere piuttosto ampie e ben imbottite, per non arrecare danni alle spalle dei nostri figli. Sarà poi importante regolarle al meglio, in modo che il peso venga ben distribuito. La postura del bambino non deve tendere troppo verso l’avanti. Tendenzialmente sarebbe preferibile anche una cintura addominale, in modo da farlo aderire perfettamente al corpo, evitandone squilibri. Salvo alcuni modelli, però, ormai si tende a eliminarla, forse perché ritenuta inutile, visto che in pochissimi rispettavano anche questa chiusura.
Fondamentale, soprattutto per i più piccoli, che lo zaino aderisca completamente al corpo. Poi, inutile dire che sarebbe anche il caso di pensare al suo contenuto. Molto spesso si vedono bambini sotto i 10 anni in posizioni curve molto pericolose per il loro benessere. Questo non solo per una scelta errata dello zaino, ma anche per un carico eccessivo. La suddivisione delle materie alle elementari e l’introduzione del carrellino per il trasporto ha indubbiamente pesato su questo fattore.
Ecco, dunque, come scegliere lo zaino giusto da portare a scuola per i nostri figli. Una scelta da fare con attenzione soprattutto per la loro schiena. Cercando di non superare, a pieno carico, il 10-15% del loro peso corporeo, come da circolare del Consiglio Superiore della Sanità. Per evitare loro pericolose conseguenze fisiche.
Lettura consigliata
Per la scuola ecco i trucchi per risparmiare su libri e materiale fino al 50%
Redazione
redazione[@]proiezionidiborsa.com
Advertising
adv[@]proiezionidiborsa.com
Help desk
servizioclienti[@]proiezionidiborsa.com

source

Saremo felici di ascoltare i tuoi pensieri

Lascia un commento

Il comparatore
Logo
Abilita la registrazione nelle impostazioni - generale
Confronta gli articoli
  • Cameras (0)
  • Phones (0)
Confrontare