Domani al via un anno scolastico finalmente senza restrizioni: la parola ai presidi – CatanzaroInforma

SalvaSalvatoRIMOSSO 0

Seguici su Facebook
Seguici su Twitter
Seguici su Instagram
Seguici su YouTube
Feed RSS
Inserisci le tue credenziali
Seguire le news della tua città
Segnalare notizie ed eventi
Commentare gli articoli di Catanzaro Informa
“La gioia di rivedere finalmente i loro sorrisi senza mascherina” affermano i dirigenti Scozzafava del Convitto “Galluppi”, Sanzo dell’Industriale “Scalfaro” e Folino del liceo scientifico “Siciliani”
Mancano poche ore al suono della campanella che sancirà l’inizio di un nuovo anno scolastico. In particolare, quello che partirà sarà il primo, dopo più di due anni di pandemia, con un allentamento di tutte le restrizioni anticovid: non ci sarà più la dad, la didattica a distanza per gli alunni positivi, non è previsto il distanziamento dei banchi o gli ingressi scaglionati e tantomeno la misurazione della temperatura corporea all’ingresso della scuola. Riprendono i soggiorni studio e le gite scolastiche.
Le mascherine, chirurgiche o FFP2, sono richieste solo per i più fragili. Per l’aerazione delle classi viene raccomandato di aprire le finestre e cambiare l’aria con frequenza. Anche in presenza di raffreddore e con temperatura inferiore a 37,5 si potrà accedere a scuola. In caso di sintomi indicativi riconducibili a Sars CoV2, di un alunno o del personale della scuola, si procede con le regole sino ad ora usate con l’allontanamento del soggetto in un’area o stanza dedicata per poi essere affidato al genitore e alle cure mediche.
Tra le misure di prevenzione base resta l’igiene delle mani e la cosiddetta ‘”etichetta respiratoria”, ovvero la corretta modalità per gestire starnuti e colpi di tosse. Resta anche l’obbligo di sanificazione ordinaria e straordinaria. Inoltre, viene specificato che i giochi utilizzati dai bambini dopo la sanificazione devono essere lavati e lasciati ad asciugare.
Si parte con grande ottimismo, nella speranza che la situazione pandemica non peggiori. I dirigenti scolastici sono entusiasti e anche se con un po’ di timore, vogliono iniziare al meglio perché domani, finalmente, rivedranno i volti e i sorrisi dei loro alunni.

Stefania Cinzia Scozzafava


 “Ripartiremo finalmente a volto scoperto, guardandoci non solo negli occhi,  ma godendo anche dei sorrisi dei nostri alunni e del nostro personale nella speranza che questo virus rimanga solo un ricordo. Resterà comunque alta l’attenzione e la sensibilizzazione sulle norme ancora in vigore. Auguro ai nostri allievi un sereno anno scolastico affinché possano riassaporare il piacere non solo di tornare a scuola, ma di vivere una quotidianità che per molto tempo è stata loro negata”.
Guarda il video integrale

Vito Sanzo


 Ci auguriamo che sia l’anno della ripartenza, noi ce la metteremo tutta. Siamo già pronti e speriamo che anche per i nostri studenti sia un anno foriero di soddisfazioni ed attività positive. Da domani, la prima campanella vedrà l’ingresso di tutti gli studenti, senza distizione di orario, e la ripartenza delle tante attività didattiche e percorsi di studio”.
“Alzabandiera collettiva del Comando Militare Esercito Calabria”. Al fine di rafforzare il legame tra l’Esercito, l’Istituzione scolastica e la cittadinanza, e alla promozione dei valori che l’Esercito ed i militari rappresentano, domani, alle ore 8,30, nell’istituto scolastico “Scalfaro”, il Comando Militare Esercito “Calabria”, cosi come disposto dal Comando Forze Operative Sud, ha organizzato la cerimonia dell’Alzabandiera Collettiva, alla presenza delle Autorità scolastiche calabresi e degli studenti dell’Istituto “Scalfaro” che porta il nome del Capitano di Fanteria della Brigata Brescia, unico militare di Catanzaro decorato di Medaglia d’Oro caduto eroicamente sul Carso il 18 luglio 1915.
Guarda il video integrale

Nuccia Folino


Sono emozionata e felice. Sarà una grande gioia domani leggere le emozioni dei ragazzi nei loro volti. Sono certa che anche loro non vedono l’ora di tornare a scuola, di tornare alla normalità. Ci auguriamo che sia un anno all’insegna della serenità per tutti, non solo per gli studenti, ma anche per tutto il personale che è sempre stato fondamentale. Siamo fiduciosi, ma di concerto con i genitori abbiamo deciso di partire con un po’ di prudenza ed il primo mese sarà ancora mantenuto il distanziamento, misure che poi saranno valutate rispetto all’andamento della pandemia”.
Guarda il video integrale

Copyright © 2010 – 2022 – Testata Associata Anso
Informa s.r.l.
Tel. +39 0961.878164 – Fax +39 0961.027178 – redazione@catanzaroinforma.it
Registrato presso Tribunale Civile di Catanzaro N° 156 del 19/08/2004
Direttore responsabile: Riccardo Di Nardo
Partita IVA: 03258250798

source

Saremo felici di ascoltare i tuoi pensieri

Lascia un commento

Il comparatore
Logo
Abilita la registrazione nelle impostazioni - generale
Confronta gli articoli
  • Cameras (0)
  • Phones (0)
Confrontare