Sant’Agata de’Goti, anno scolastico al via: il saluto della dirigente Icolaro – NTR24

SalvaSalvatoRIMOSSO 0

“La scuola apre mondi… Aprire vuoti nelle teste, aprire buchi nel discorso già costituito, fare spazio, aprire le finestre, le porte, gli occhi, le orecchie, il corpo, aprire mondi, aprire aperture impensate prima”. Una citazione di Massimo Recalcati per salutare la prima campanella del nuovo anno scolastico. Così la dirigente scolastica dell’Istituto di Istruzione Superiore “De Liguori” di Sant’Agata de’ Goti, Maria Rosaria Icolaro, per lo “start” delle attività didattiche e formative. La consueta e peculiare attenzione della Scuola ha predisposto ogni aspetto per l’accoglienza degli studenti, in particolare di quelli delle classi prime.

Gli Organi collegiali, da parte loro, hanno determinato il tempo scuola e posto le basi per l’avvio delle attività didattiche, approntando un nutrito e significativo piano di accoglienza.

La settimana in corso, fino a Sabato 17 Settembre, sarà interamente dedicata ai ragazzi che si troveranno a gestire nuovi orari, nuove autonomie, nuove relazioni, nuovi ambienti.

Ci saranno delle variazioni logistiche in considerazione del nuovo intervento di efficientamento energetico, che interesserà la sede centrale di via Sant’Antonio Abate.

Gli studenti dell’indirizzo Informatica e Telecomunicazioni svolgeranno infatti le attività didattiche presso la sede di via Capellino insieme agli studenti dell’indirizzo Costruzione Ambiente e Territorio (ex Geometra).

La sede accoglierà gli studenti in ambiente confortevole, luminoso e facile da aerare, opportunamente tinteggiato e rinfrescato, dotato di laboratori fissi e mobili, affinché il processo di apprendimento possa avvenire in ambiente idoneo e favorevole al benessere di tutti e di ciascuno. I liceali classici saranno invece ubicati presso la sede centrale e condivideranno gli spazi con gli studenti dell’indirizzo Tecnico Economico: Amministrazione Finanza e Marketing, Sistemi Informativi Aziendali e Turismo.

Un nuovo intervento di potenziamento dell’infrastruttura di rete con il ricorso a tecnologie sia wired (cablaggio) sia wireless (WiFi), LAN e WLAN, realizzato con Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020 – Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) – REACT EU.

Nessuna variazione per gli studenti del Liceo Scientifico, invece, che continueranno a svolgere le lezioni e le attività laboratoriali, presso la sede di viale Giannelli, in attesa di ritrovarci tutti riuniti nel nascente Polo scolastico.Al via, quindi, un nuovo anno scolastico con un Collegio dei docenti fortemente motivato e impegnato a programmare le tante attività da sviluppare nel corso dell’anno scolastico, ivi comprese le attività di inclusione, sportive, teatrali, e tanto altro ancora.

“Auspico per tutti – ha chiuso la dirigente Icolaro – l’entusiasmo dell’inizio, la gioia dell’incontro, la curiosità della conoscenza, la forza della perseveranza nello studio”.

source

Saremo felici di ascoltare i tuoi pensieri

Lascia un commento

Il comparatore
Logo
Abilita la registrazione nelle impostazioni - generale
Confronta gli articoli
  • Cameras (0)
  • Phones (0)
Confrontare