Sei anni di attesa per accedere alla palestra, svolta in una scuola primaria della città – UdineToday

SalvaSalvatoRIMOSSO 0

La Garzoni Montessori, ospitata al primo piano della scuola Dante, non poteva usufruire della palestra del plesso a causa di una convenzione con l’istituto Cecconi. Da quest’anno sarà disponibile due pomeriggi a settimana
La palestra c'era ma i bambini che frequentavano la scuola primaria Garzoni Montessori non vi potevano accedere. Una situazione paradossale che è durata per ben sei anni. In pratica dall’anno scolastico 2016 – 2017 quando la sezione montessoriana è stata creata. Questo status quo era determinato da una convenzione con l’istituto Ceconi che risaliva al 1999. Ma per questo anno scolastico 2022-2023 sarà tutto diverso. "Questa situazione è stata sanata, con grande fatica e numerosi incontri tra l'amministrazione comunale, i dirigenti scolastici e i rappresentanti dell'Ente di decentramento regionale di Udine" secondo quanto è stato comunicato dalla assessora all'Istruzione del Comune di Udine Elisabetta Marioni.
Fino ad oggi, gli alunni della scuola primaria Garzoni Montessori erano obbligati a frequentare le ore di educazione fisica in una minuscola palestra del plesso oppure all'aperto. I bambini non avevano la possibilità di accedere alla palestra della scuola primaria Dante Alighieri situata proprio a due passi in via Ugo Foscolo. Nonostante la Garzoni Montessori sia ospitata all’interno delle aule del primo piano dell’edificio della scuola Dante. Una situazione che si era fossilizzata negli anni perché determinata da una convenzione del 1999. Questa palestra veniva, infatti, usata 5 giorni su 6 dall'istituto Ceconi. Il martedì era disposizione della scuola primaria Dante, dopo che nel 2019 era cessato il progetto della prima scuola primaria sportiva d’Italia iniziato nel 2014.
"Ci sembrava doveroso intervenire per modificare questa situazione che, di fatto, creava un disagio agli alunni della Garzoni Montessori. Senza contare che in tutto si parla di 160 bambini. Sappiamo quanto l'attività motoria sia fondamentale a quell'età – dice l'assessora Marioni – dopo molti incontri con i dirigenti scolastici delle varie scuole, Ceconi, Dante Alighieri e Garzoni Montessori, l'Ente di decentramento regionale di Udine e il Comune abbiamo trovato la quadra. La palestra sarà a disposizione della Garzoni Montessori due pomeriggi a settimana, dalle 13 alle 17. Quali saranno i giorni sono ancora da stabilire ma verrà data comunicazione il prima possibile.". E la Marioni conclude: "sono molto felice di aver raggiunto questo risultato tanto atteso. Sarà un'ottima cosa per gli oltre 160 alunni della scuola primaria 
© Riproduzione riservata

source

Saremo felici di ascoltare i tuoi pensieri

Lascia un commento

Il comparatore
Logo
Abilita la registrazione nelle impostazioni - generale
Confronta gli articoli
  • Cameras (0)
  • Phones (0)
Confrontare